PREMIO ROMITI 2015PREMIO ROMITI 2015

Prima edizione - 2012

Ne sarà organizzata annualmente un’edizione.

I soci sono esclusi dalla partecipazione al concorso.

Potranno partecipare al concorso i romanzi di genere poliziesco, giallo, noir, spy-story scritto in lingua italiana ed edito nel corso dell’anno precedente l’indizione del concorso e fino al 28 febbraio dell’anno in corso.

Il conferimento del premio è subordinato alla presenza dell’autore alla manifestazione ed al ritiro da parte dello stesso.

Le giurie saranno formate con sistema di rotazione.

La prima Giuria sarà composta da minimo 15 Soci Fondatori che provvederanno alla “scrematura” preliminare dei testi partecipanti al concorso lasciandone tre rispondenti ai seguenti requisiti:

  • il personaggio-investigatore, che dovrà rispondere al criterio dell’anti-eroe specificato nello statuto;
  • il plot, ovvero l’intreccio avvincente;
  • l’indice di gradimento del testo in correlazione alla facilità di lettura;
  • la verosimiglianza delle tecniche investigative.

Su ognuno dei predetti criteri, il giurato sarà chiamato ad esprimere un proprio voto su una scala da 1 a 10.

La somma totale dei risultati ottenuti determinerà il passaggio del testo nella risma dei tre finalisti sui quali si esprimerà una seconda Giuria per la determinazione del vincitore.

La seconda Giuria, composta a rotazione da minimo 15 membri (di cui almeno 5 Soci Fondatori che abbiano già preso parte alla precedente giuria) sarà composta da appartenenti alle Forze dell’Ordine, Magistrati, Avvocati, Docenti e figure professionali che operano nell’ambito della Giustizia.

Tra i giudici è fatto assoluto divieto di comunicare preventivamente le scelte operate onde non influenzare l’esito finale.

Ogni comportamento irrispettoso di tale regola di assoluto riserbo sarà ritenuto lesivo del principio di imparzialità e darà luogo a quanto previsto nei casi di indegnità.

Il premio simbolico, costituito da una targa ed un oggetto di artigianato artistico viterbese, sarà conferito a Viterbo nell’ambito delle manifestazioni celebrative di Santa Rosa, promuovendo così il territorio della Tuscia.

L' inganno dell'ippocastano

L' inganno dell'ippocastano

Non sono pochi i nemici di Ascanio Restelli, imprenditore di successo a un passo dalla candidatura a sindaco di Roma. Ma Viola Ornaghi, inviata a intervistarlo, non si aspettava certo…

Leggi tutto..

Undercover. Niente è come sembra

Undercover. Niente è come sembra

Rocco Liguori e Nino Calabro crescono insieme in un paesino dell'Aspromonte e poi prendono strade diverse. Li troveremo da adulti su fronti opposti: agente undercover della Direzione antidroga il primo,…

Leggi tutto..

Unico indizio un anello di giada

Unico indizio un anello di giada

Laura ha 28 anni si è laureata in medicina ed è una ragazza come tante, senza troppi grilli per la testa. Una vita normale, anche troppo normale, fino alla sua…

Leggi tutto..

Il metodo del coccodrillo

Il metodo del coccodrillo

Napoli, così, non l'avevamo vista mai. Una città borghese, inospitale e caotica, cupa e distratta, dove ognuno sembra preso dai propri affari e pronto a defilarsi. È esattamente questo che…

Leggi tutto..

Nessuno è innocente. Il primo caso del commissario Benussi

Nessuno è innocente. Il primo caso del commissario Benussi

Chi era davvero Ursula Cohen, la signora dagli occhi di ghiaccio? E soprattutto: perché tutti la volevano morta? Ci sono molte cose che Ettore Benussi, commissario quasi in pensione della…

Leggi tutto..

L’enigma di Leonardo

L’enigma di Leonardo

È una delle estati più calde degli ultimi anni, e neanche la Riviera Ligure scampa a quell'afa che mozza il fiato. A Villa Moncalvo, il conte regge tra le mani…

Leggi tutto..

Io sono lo straniero

Io sono lo straniero

Dopo il terribile inverno di Case Rosse, il commissario Roberto Serra ha lasciato l'Appennino emiliano per Termine, nel profondo Nord Est, sulle colline del Prosecco: quattro case, tre strade, una…

Leggi tutto..

I bambini di New York

I bambini di New York

New York. Il corpo di una bambina viene ritrovato nel Crotona Park. L'agente speciale dell'F.B.I. Nora Campbell si occupa delle indagini e scopre che quel ritrovamento è solo l'epilogo di…

Leggi tutto..

Per Mano Mia

Per Mano Mia

Natale 1931. Mentre la città si prepara alla prima di "Natale in casa Cupiello", dietro l'immagine di ordine e felicità imposta dal regime fascista infieriscono povertà e disperazione. In un ricco appartamento vicino…

Leggi tutto..

Malastagione

Malastagione

Nel bosco di castagni che domina Casedisopra, minuscolo paese dell'Appennino tosco-emiliano, se ne sta appostato in attesa della preda il vecchio Adùmas, montanaro con un nome da romanzo (il padre,…

Leggi tutto..

Milano Criminale

Milano Criminale

Via Osoppo, Milano, 27 febbraio 1958. Una banda di rapinatori assalta un furgone portavalori in una sequenza degna di Hollywood che resterà impressa nella memoria collettiva. Per Antonio Santi e…

Leggi tutto..

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy.